| EN | | DE |
| EN | | DE |
logo Delicious Cortina
| EN | | DE |
          | EN | | DE |
logo Delicious Cortina

Rievocazione storica al rifugio Averau


©www.bandion.it

PER TOCCARE LA STORIA CON MANO

2 agosto - rifugio Averau e area circostante


Si ripete la giornata di rievocazione degli eventi che sconvolsero le Dolomiti durante la Grande Guerra  e non solo, per un vero e proprio tuffo nella storia

I rievocatori storici del Welsch Tiroler Historische Vereinigung guidati dal maestro d’armi autorizzato Claudio Cassol,  ricreeranno l’atmosfera del tempo con divise, fucili, allestimenti  e addirittura un cannone da campo.
La Welschtiroler Historische Vereinigung è una libera associazione dilettantistica di rievocazione storica istituita con l’intento di rievocare le vicissitudini sia civili che d’armi del Tirolo Meridionale nel periodo 1511-1918. Si tratta di professionisti che collaborano con l’industria cinematografica e partecipano a manifestazioni di rievocazione storica in Italia e in Europa. Il gruppo ha a disposizione un ricco corredo di divise e materiali, tra i quali una cucina da campo funzionante, bestie da soma e da tiro, cannoni e fucili esatta riproduzione di quelli dell’epoca.
Questo offre la possibilità al pubblico di poter toccare, valutandone peso e consistenza, materiali che normalmente è possibile vedere solo in fotografia o protetti da vetrine.

A ora di pranzo, per rendere ancora più veritiera la rappresentazione, verrà servito il  “rancio militare”  nelle gavette.

Chi lo desidera potrà gustare il “caffè di guerra”, a base di fichi secchi. Dal sapore dolce e dal colore scuro e intenso, verrà preparato secondo la ricetta originale utilizzato dall’esercito imperiale austriaco (progetto Interreg III B Spazio Alpino NeProValter “Rete delle produzioni agricole caratteristiche per la valorizzazione e la conoscenza del territorio alpino“.

L'evento è organizzato dalla famiglia Siorpaes del rifugio Averau con l’intento di valorizzare la storia dell’area Lagazuoi 5 Torri tra i passi Giau e Falzarego in cui si trova il museo all’aperto della Grande Guerra più esteso delle Dolomiti.

Programma e informazioni utili:

  • Ore 09:00-11:00: allestimento campo e inizio attività figuranti
  • Ore 10:00-14:00: servizio del “Caffè di guerra”
  • Ore 12:00-14:00: distribuzione rancio militare nelle gavette
  • Contatto:  rifugio Averau - 0436 4660/335 6868066 - rifugioaverau@gmail.com
  • Il rifugio Averau è raggiungibile con la seggiovia Fedare dal passo Giau o a piedi dal rifugio Scoiattoli, che si raggiunge con la seggiovia delle 5 Torri.
  • Tutti gli eventi della Cortina Delicious tra i passi Giau e Falzarego.
  • Informazioni utili per le visite ai musei della Grande Guerra, al Castello di Andraz e i noleggi/Infopoint della Cortina Delicious.

Data dell'evento: Domenica 2 agosto 2020

Orario: A partire dalle ore 09.00

Luogo dell'evento: Rifugio Averau e area circostante

rifugioaverau@gmail.com

Contatti telefonici organizzazione: +39 - 0436 4660 - 335 6868066

Sito web: https://www.rifugioaverau.it/