| EN | | DE |
| EN | | DE |
logo Delicious Cortina
etvos-dimai-01_Header
©Archivio Guide Alpine Cortina
| EN | | DE |
          | EN | | DE |
logo Delicious Cortina
etvos-dimai-01_Header
©Archivio Guide Alpine Cortina

Tofana di Rozes Via A.Dimai, A.Verzi, G.Siorpaes, I. e R. Eötvos 1901

É un itinerario classico che sale lungo l’impressionante parete sud della Tofana di Rozes.

L’ambiente è maestoso e chi volesse intraprendere questa scalata non deve assolutamente sottovalutare le difficoltà che una grande parete come questa comporta.

La difficoltà raggiunge il IV grado, ma è’ indispensabile avere un buon allenamento e senso dell’orientamento visto il notevole sviluppo di questa via.

Caratteristiche tecniche

  • Difficoltà: IV
  • Dislivello: 600 m + 200 alla cima
  • Sviluppo: 1000 m e 500 m alla cima
  • Tiri: 21, con alcuni spostamenti a corda corta
  • Ore: 6/8
  • Roccia: ottima, più friabile verso la cima
  • Attrezzatura: NDA*
  •  Rifugio più vicino: rifugio Dibona
  • Per approfondire il tema si rimanda alla pubblicazione: "Arrampicare a Cortina d'Ampezzo e dintorni" di Mauro Bernardi -  pubblicata il 17 settembre 2010.

*NDA - Normale dotazione alpinistica:

  •     Zaino
  •     Corda da 60 mt
  •     Imbragatura
  •     Scarpette
  •     Casco
  •     2 cordini da sosta da 3 metri
  •     4 cordini da 1,8 mt
  •     2 moschettoni a ghiera
  •     8 rinvii
  •     Discensore
  •     Friend medi

   
    La descrizione è stata gentilmente fornita dal Gruppo Guide Alpine Cortina.

 

 

 

Gruppo Guide Alpine Cortina

info@guidecortina.com - https://www.guidecortina.com/